www.hattrickgazette.org    (CHPP hattrick software)

I Vermotti vince il girone nonostante la sconfitta

Questa stagione si chiude con la vittoria, da alcuni già prevista ad inizio campionato, del team allenato da Lucijan Kardelj e guidato da scricciolo. I Vermotti, pur giocando in rilassatezza l'ultima partita, si piazza a tre punti da Telesia con 6 risultati utili consecutivi all'attivo seguita da Mar Mousa e takk.... La classifica della Serie A si completa con Martiri Oscuri FC e DETON F.C. e si chiude con The Perfect Storm e Mare Salato. Ultima in classifica la squadra di coach Zdzisław Piekonko ha raccolto 15 punti in 14 partite. I complimenti della Hattrick Gazette vanno anche al coach Lucijan Kardelj che ha trascinato tecnicamente e caratterialmente i suoi uomini alla vittoria finale.

Seguono i commenti sui match giocati oggi.

takk... - Mare Salato 2-0

Nello stadio Torcolato Arena il match in programma è stato quello tra takk... e Mare Salato che hanno dato vita ad un incontro di fronte a 61287 spettatori sotto un cielo velato.
Giocando sul proprio terreno takk... ha avuto la meglio mantenendo un leggero possesso palla in entrambi i tempi. Il modulo 3-5-2 ha funzionato bene.
La serie di sconfitte consecutive non sale oltre le 3 e finalmente takk... conquista i tre punti.
Mare Salato ha utilizzato il 2-5-3 e ha perso la partita senza prevalere nel possesso palla. La squadra ha subito la sconfitta anche perché non ha concretizzato alcune occasioni da rete avute nei 90 minuti.
Il risultato di due a zero è maturato con un goal per tempo.
Certo bisogna riconoscere che takk... è proprio una bestia nera per Mare Salato: in questo campionato non gli ha concesso neanche un punticino.
Con questa bella prova takk... conquista con merito il quarto posto in classifica.

Le pagelle:
takk...: Lapo Pellegrini 7.5 - Arthur Caeiro 6.5 - Domenik Westfalen 6 - Niek Lamkamp 6.5 - Dominik Slaný 6 - Giancarlo Acciarri 7.5 - Leo Kärpänen 6 - Joseph Adjetey 6.5 - Nguyễn Vƒn Ẩn 7 - Florencio Fontenla 7.5 - Fariman Sanjabi 6.5 - Coach Rino Giobatta 6
Mare Salato: Marko Köck 5 - 麦 (Mai) 若凯 (Ruokai) 5.5 - Zoltán Bogyay 5 - Nikolay Dikov 5 - Acun Akif 4.5 - Cyrille Pallot 4.5 - Edward Bourson 5 - Marcos Faria 5 - Alfredo Medina 4.5 - Jean-Michel Pigot 4 - Antonio Magosso 5 - Coach Zdzisław Piekonko 6

In Evidenza: Florencio Fontenla: Merlino
Da rivedere: Marcos Faria: Matusalemme

The Perfect Storm - Telesia 3-3

Grande match quello disputato da The Perfect Storm e Telesia nell'impianto José Jorge Quiñones "Desiderio Della Mente" in una giornata ottima per giocare davanti a 59381 spettatori paganti .
The Perfect Storm e Telesia hanno dato vita ad un match spettacolare terminato con pareggio e 6 gol! Jürgen Soetens ha impostato la gara in trasferta con un 5-3-2 molto interessante.
A parte il vantaggio iniziale siglato dagli ospiti, la partita è stata guidata da The Perfect Storm che è andata prima in vantaggio sul 2-1 e poi, dopo il ritorno di Telesia, di nuovo sul 3-2. Alla fine il goal del pareggio finale degli ospiti è arrivato al 80o minuto.

Le nostre pagelle:
The Perfect Storm: Benjamin Cheval 4.5 - Matti Riihijärvi 5 - Máximo Palencia 6 - Glenn Mellingen 6 - Máximo Casados 6.5 - Rodger Tippelt 6 - Davit Kuprashvili 7.5 - Hienerk Zobels 4.5 - Emmanuel Kabaka 6 - Ivars Glušaks 6 - Trystan Andreu 7 - Coach Máximo Palencia 6.5
Telesia: Sotos Gerasimou 7 - Bartłomiej Chojnowski 6 - Mateja Rončević 6 - Mariusz Richert 6 - Tor Bjørnsund 6 - Tommaso Scigliano 6 - Jan-Erik Hemmälin 6 - Mullu Moyano 6 - Jürgen Soetens 6 - Augusto Lamanna 7.5 - Pietro Tomad 7 - Coach Jürgen Soetens 5.5

In Evidenza: Trystan Andreu: Talentuoso
Da rivedere: Matti Riihijärvi: Terza età

Martiri Oscuri FC - DETON F.C. 4-3

Grande match quello disputato da Martiri Oscuri FC e DETON F.C. nell'impianto Martiri Oscuri FC Arena in una giornata ottima per giocare davanti a 59989 spettatori paganti .
Martiri Oscuri FC ha vinto la partita casalinga con un secondo tempo in cui ha tenuto palla più dell'avversario. Il modulo 3-5-2 è stato applicato molto bene dai giocatori in campo. Autore della segnatura che ha chiuso la partita è: Julio Capalbo.
DETON F.C., schierando un modulo 3-5-2, ha perso la partita dividendosi il possesso palla con l'avversario.
Questa vittoria consente a Martiri Oscuri FC di riequilibrare il computo con DETON F.C.: una vittoria per parte tra andata e ritorno.
Imponendosi in questo match Martiri Oscuri FC scavalca la sua diretta rivale in quinta posizione.

Le nostre pagelle:
Martiri Oscuri FC: Gary Vanderstraeten 6 - Julio Capalbo 8 - Orlando Welmers 6 - Tomi Orispää 6.5 - Behtash Derakhshan 6.5 - Aimo Fantino 6.5 - Linas Daniliauskas 6 - Iwan Frick 7.5 - Söhnke Blanksson 6.5 - Marek Grobe 6.5 - Finn-Claas Petrick 7.5 - Coach Willy Rutter 6
DETON F.C.: Alif Basuki 4 - Krzysztof Friedrich 5 - Alfred Hasler 5 - Lasse Pensamo 5 - Tue Lieberkind 5 - Danny Hetschbach 5 - Joe Owens 4.5 - Santeri Mujunen 6 - Aharon Begg 6 - Danny Embleton 5 - Sergiy Kulakov 6 - Coach Alfredo Datué 6

In Evidenza: Julio Capalbo: Risolutivo
Da rivedere: Alif Basuki: Irritante

Mar Mousa - I Vermotti 2-1

Tra cori e striscioni 61926 accaniti supporters sono arrivati al Sala grande del Palace Hotel per assitere all'incontro tra Mar Mousa e I Vermotti. Le tifoserie hanno 'sentito' molto questo match, del resto di tratta di un derby e la rivalità tra i due team è molto forte.
Giocando sul proprio terreno Mar Mousa ha avuto la meglio senza mai lasciare il gioco all'avversario. Il modulo 3-5-2 ha funzionato bene. La squadra ha ottenuto la vittoria nonostante non sia riuscita a concretizzare alcune delle occasioni da rete avute.
Con questo 2 - 1 Mar Mousa torna subito alla vittoria dopo la sconfitta rimediata nel turno precedente.
I Vermotti ha utilizzato il 5-3-2 e ha perso la partita lasciando il possesso palla all'avversario. Nonostante il tentativo di giocare di rimessa le azioni di contropiede non hanno consentito di superare l'avversario. La squadra ha subito la sconfitta anche perché non ha concretizzato alcune occasioni da rete avute nei 90 minuti.
La serie di 3 vittorie consecutive di I Vermotti viene bruscamente interrotta da questa sconfitta.
Certo bisogna riconoscere che Mar Mousa è una squadra ostica per I Vermotti: in questa stagione, tra andata e ritorno, gli ha concesso solo un punticino.
Nonostane questa botta d'arresto I Vermotti rimane in testa alla classifica e si laurea campione.

Le nostre pagelle:
Mar Mousa: Lizardo Echazú 7.5 - Abdul Abu Dahab 5.5 - Bernard Mani 6.5 - Antonio Vestri 6.5 - Stig Mogstad 6.5 - Iso Herov 6.5 - Rahman Awad El-Fuad 6 - Karlo Skitarelić 7 - Chukwunonso Feraez 6.5 - Tony Osbourne 7 - Süha Algur 6 - Coach Erhan Toga 7
I Vermotti: 翁 (Weng) 恩智 (Enzhi) 7 - Ioan Brezuleanu 5 - Sampo Pallasoja 5 - Hans-Martin Kräusslich 4.5 - Ángel Castromán 5 - Johnny Vailati 4.5 - Reginald Hirt 5 - Lucio Vizziello 5 - Anders Sunesson 5.5 - Jonas Nørgaard Christensen 5.5 - Andrea Bonzi 4 - Coach Lucijan Kardelj 5

In Evidenza: Tony Osbourne: Mandrake
Da rivedere: Andrea Bonzi: Umiliante


La classifica marcatori incorona Lucio Vizziello con 13 reti segnate. Complimenti al forte giocatore della I Vermotti. Al secondo posto troviamo Pietro Tomad con 12 goals.

Le statistiche di fine stagione raccontano di una superiorità netta di I Vermotti su tutti i livelli. La squadra allenata da Lucijan Kardelj, oltre a vincere il girone, ha anche dimostrato superiorità in tutti i reparti: in attacco con un bottino di 42 reti segnate e in difesa con 26 goal al passivo. Neanche l'ultima sconfitta ha potuto alterare questa statistica. Un altro buon attacco è stato quello di Mare Salato con 34 goal all'attivo mentre in difesa si è ben comportata Mar Mousa con 30 subiti.

Non c'è che dire: la retrocessione diretta questa stagione è stata piuttosto in discussione. The Perfect Storm e Mare Salato hanno avuto la sventura di occupare gli ultimi due posti della classifica ma la differenza con DETON F.C., che giocherà lo spareggio, è stata veramente limitata. Allo spareggio andrà anche il team guidato da tuareg1944: Martiri Oscuri FC.

Ultima giornata e ultime emozioni, almeno per questa stagione! E le emozioni più forti deve averle provate l'allenatore dei campioni: I Vermotti.
Giorgia Nicosia (Hattrick Gazette): 'Un bel campionato il vostro. Avete vinto con merito e avete dimostrato di essere una grande squadra. Quali avversarie sono state più difficili da incontrare?'
Lucijan Kardelj: 'Abbiamo fatto un bel campionato chiudendo in testa come credo sia strameritato. Abbiamo giocato il nostro calcio su ogni campo e non ci siamo mai tirati indietro fino al novantesimo di ogni match. Le avversarie più forti sono state senza dubbio Telesia e Mar Mousa. Il nostro presidente scricciolo, al quale chiediamo adesso alcuni rinforzi, è veramente felice per questa vittoria e ha festeggiato con noi negli spogliatoi. Io devo fare i complimenti ai miei uomini: sono loro ad aver vinto il campionato con le loro giocate, con i loro goal e con la loro passione!'


  stadio
Region: Italia
Serie: Serie A

TeamPuntiGoal FattiGoal SubitiDiff Reti

I Vermotti27422616
Telesia2442339
Mar Mousa2133303
takk...202435-11
Martiri Oscuri FC1932320
DETON F.C.173335-2
The Perfect Storm163046-16
Mare Salato1534331

Per scaricare gli articoli della tua serie registrati su www.hattrickgazette.org

In order to have your league reports please register on www.hattrickgazette.org