www.hattrickgazette.org    (CHPP hattrick software)

Laurentius giuventus stoppata da Cerrisi United

Con la vittoria sulla sua avversaria più agguerrita la squadra di patron xeroX3R0 si porta a casa un risultato determinante per la classifica generale. Adesso la capolista ha infatti un vantaggio di 10 punti su Laurentius giuventus che a sua volta è seguita, al terzo posto, da A.C. GESSATE . Dietro le prime a centro classifica troviamo i team di Pere Sales e Yona Orgad in quarta e quinta posizione. La classifica si completa con le ultime tre: Riconi, Straightness e G.Bresci F.C..

Di seguito un breve commento dei match di oggi.

Riconi - A.C. GESSATE 1-2

Riconi e A.C. GESSATE hanno giocato nel Riconi Arena in una giornata fresca ma soleggiata con un pubblico di 29241 spettatori .
Pur giocando sul terreno nemico A.C. GESSATE ha avuto la meglio per merito della grande mole di gioco prodotta nella ripresa. Il modulo 3-5-2 ha funzionato bene. La squadra ha vinto l'incontro anche se non ha sfruttato tutte le palle goal confezionate. Autore della segnatura che ha chiuso la partita è: Zvonimir Ivšak.
Non è bastato giocare in casa a Riconi che, schierata con il modulo 3-4-3, è stata sconfitta in casa dividendosi il possesso palla con l'avversario. La squadra avrebbe potuto fare di più se avesse sfruttato meglio le occasioni da rete avute durante il match.
Con questa vittoria A.C. GESSATE ribadisce a Riconi chi comanda: due affermazioni su due match disputati.

Le valutazioni del nostro inviato:
Riconi: Feike Nuyts 6 - Enrico Fantino 6 - Pierre-Éric Colas 5.5 - Ernest Szlęk 4.5 - Christian Fleury 5 - Sante Bercini 5 - Alessandro Paccagnella 4 - Davide Salvo 4 - Virgilio Bugo 5 - Duilio Lonati 5 - Kris Havsteen-Mikkelsen 4 - Coach Jochen Frommhagen 6
A.C. GESSATE: Aurėlijus Vasilis 7.5 - Matěj Moudrý 6 - Jonas Wagner 6.5 - Robert Zorn 6.5 - José Rafael Madrid 7.5 - Baldo Torri 6.5 - Gian Carlo Baronchelli 5.5 - Battista Bossone 6.5 - Nicola Silver 6.5 - Zvonimir Ivšak 8 - Claudio Vitali 5 - Coach Manolo Freijomil 6

In Evidenza: Zvonimir Ivšak: Chiave di volta
Da rivedere: Ernest Szlęk: Ologramma

equipe 04 - G.Bresci F.C. 3-0

Nell'impianto Filadelfia l'incontro in programma è stato quello che ha visto equipe 04 affrontare G.Bresci F.C. davanti a 24026 spettatori sotto una coltre nuvolosa.
equipe 04 ha dominato la partita casalinga dominando la zona nevralgica del campo soprattutto nella ripresa. Il modulo 3-5-2 ha dato i suoi frutti.
G.Bresci F.C., schierata con il modulo 3-5-2, è stata sconfitta lasciando il possesso palla all'avversario.
Forse sarebbe bastato guardare solo il secondo tempo di questa partita: i 3 goal sono stati segnati infatti tutti negli ultimi 45 minuti di gioco.
Con questa vittoria equipe 04 ribadisce a G.Bresci F.C. chi comanda: due affermazioni su due match disputati.

Le pagelle:
equipe 04: Piero Ghinzani 7 - Giacinto Geluardi 6 - Beniamino Napoletani 5.5 - Carlo Maria Vergori 6.5 - Gabriel Iacobescu 6.5 - Lionel van Etten 6 - Joachim Włodkowski 6.5 - Gary Ferreira 6.5 - Ángel Norberto Sangronis 6.5 - Jorge Walter Zicchieri 7.5 - Florian Rigault 7.5 - Coach Yona Orgad 6.5
G.Bresci F.C.: Olivier Robin 4.5 - Attilio Stifano 4.5 - Alexander Slavkov 5 - Moreno Tarin 5 - Romário Alves 5 - Giancarlo Giordano 5.5 - Zdenek Zdobinský 4 - Alexandru Roadevin 5 - Alexander Dumser 4 - Mik Zlobko 5.5 - Anders Svangren 5 - Coach Caio Dias Mota 5.5

In Evidenza: Jorge Walter Zicchieri: Combattivo
Da rivedere: Zdenek Zdobinský: Inadeguato

Straightness - Durabo 2-1

Nel catino del The Underwater Stadium si sono affrontate Straightness e Durabo in una giornata poco nuvolosa di fronte a 20460 accaniti tifosi.
Giocando sul proprio terreno Straightness ha avuto la meglio nonostante la supremazia del possesso palla dell'avversario. Il modulo 5-2-3 ha funzionato bene. La squadra è riuscita bene a giocare di rimessa e a costruire azioni di contropiede.
Con le due reti che hanno portato il doppio vantaggio per i padroni di casa i tifosi mostravano una certa tranquillità per il risultato finale. Un po' di sofferenza è però sopraggiunta quanto al 71esimo minuto Durabo ha accorciato le distanze. La rimonta non è comunque giunta a conclusione e mister Rodolfo Romaní ha potuto festeggiare i tre punti.
Durabo, schierata con il modulo 3-5-2, è stata sconfitta nonostante il dominio del centrocampo. La squadra ha subito la sconfitta anche perché non ha concretizzato alcune occasioni da rete avute nei 90 minuti.
Con questo risultato Straightness si è rifatto su Durabo che aveva vinto il match nel girone d'andata.

Le valutazioni del nostro inviato:
Straightness: Kurt Hildenbrand 7.5 - Min Shim 6 - Filomen Supernat 6.5 - Ludovic Vignal 6.5 - Ramón Ismael Simon 6.5 - Sébastien Léon 6.5 - Aleksander Kowalczyk 6 - Vladimiro Ambus 7.5 - Sjerp Riedstra 7 - Cédric Albert 6.5 - Godot Tschan 6.5 - Coach Rodolfo Romaní 7
Durabo: Aldo Caputo 5 - Michele Gius 4.5 - Giorgio Montesi 5 - Ernesto Allevi 5 - Johann Goldberg 5 - Isidro Tornero 4.5 - Antonio Cuminiello 5 - Manuel Buttitta 4 - Davide Andreuccetti 5 - Duilio Sonino 5.5 - Martin Müller-Gutenbrunn 5 - Coach Pere Sales 5

In Evidenza: Filomen Supernat: La bestia
Da rivedere: Manuel Buttitta: Insufficiente

Cerrisi United - Laurentius giuventus 5-4

Bellissimo spettacolo di reti quello offerto da Cerrisi United e Laurentius giuventus nell'impianto Cerrisi United Arena in una perfetta giornata per il calcio al cospetto di 38057 spettatori paganti .
La classifica parlava chiaro: e il campo non ha fatto che confermare la differenza tra le due squadre.
In una partita divertentissima Cerrisi United ha vinto davanti al pubblico amico mantenendo il pallino del gioco un po' più dell'avversario sia nel primo che nel secondo tempo. Il modulo 3-5-2 ha dato i suoi frutti. Il match winner è stato Enrique Pérez, gran goal il suo.
Nonostante Laurentius giuventus sia andata inizialmente in vantaggio i ragazzi di Marcus Brøchner hanno avuto un'ottima reazione e hanno rimontato il risultato.
Laurentius giuventus, schierando un modulo 3-5-2, ha perso la partita lasciando la supremazia del possesso palla all'avversario.
Certo è proprio vero che Laurentius giuventus soffre Cerrisi United: in questa stagione è riuscita a raccogliere neanche un pareggio.
Sugli spalti il pubblico ha esposto uno striscione fin dal primo minuto che prevedeva il risultato. Diceva infatti: 'Come si sta a meno 10? Fa freddo???'

Le pagelle del nostro inviato:
Cerrisi United: Ole Reyher 4.5 - Artemio Ornaghi 7 - Mimmo D'Arrigo 6.5 - Riccardo De Furia 6.5 - Pier Luigi Zoratti 6.5 - Ennio Grisoli 6.5 - Giovanni Siro 6 - Massimiliano Cresti 7 - Branko Šupljeglav 7.5 - Enrique Pérez 7.5 - Aleksandar Aleksić 6.5 - Coach Marcus Brøchner 6
Laurentius giuventus: Jorge Ezcarte 4.5 - Adrián Orrego 5 - Danilo Maccarrone 4.5 - Husef Rambaudi 5 - Staf Leduc 5 - Ramón Cely 7 - Tuomas Hiiri 5 - Christophe Launay 5 - Michael Jörke 5 - Angelo Bufalieri 5 - Placido Del Vecchio 6 - Coach Afik Mashiach 6

In Evidenza: Enrique Pérez: Goleador
Da rivedere: Ole Reyher: Zombie


La classifica dei goleador non fa che confermare la forza della leader della classifica Cerrisi United: il forte Ennio Grisoli è capolista con 9 goal segnati.

La seconda metà di questa stagione sta confermando la forza di Cerrisi United come prima forza della serie. La squadra ha infatti l'attacco più prolifico del girone con 34 goal all'attivo e contemporaneamente la difesa più robusta con 9 goal subiti. Una leadership veramente indiscussa.

Vediamo quali saranno le sfide della prossima settimana. Iniziamo dal top match: Durabo e Cerrisi United è un match sicuramente guardingo: si scontrano infatti le due migliori difese del campionato. equipe 04 sarà ospite di patron plmoknijb al L. Caiuli. Incontro abbastanza prevedibile quello tra A.C. GESSATE e Straightness. Riconi va nella tana di G.Bresci F.C. per un incontro che darà emozioni ai tifosi.

E come ogni chiusura d'articolo arriviamo alla nostra intervista esclusiva. Hattrick Gazette ha incontrato uno dei più forti giocatori di Cerrisi United.
Oliviero Salvetti (Hattrick Gazette): 'Enrique Pérez come commenta la sua prestazione odierna? Lei ha portato un valore aggiunto innegabile alla sua squadra. Il mister è convinto che è la stella del team?'
Enrique Pérez: 'Dare la vittoria alla propria squadra è il mio dovere. Chi la mette dentro non è determinante, lo è lo spirito di squadra e la dedizione. Nessuno nella Cerrisi United è una prima donna e nessuno può restare in forma per 14 match consecutivi, quindi tutti siamo importanti e il mister ci guida con la sua esperienza. Però, se devo essere sincero, un regalino dal presidente un po' me lo aspetto...'


  stadio
Region: Italia
Serie: VI.171

TeamPuntiGoal FattiGoal SubitiDiff Reti

Cerrisi United2734925
Laurentius giuventus1721129
A.C. GESSATE1317143
Durabo13910-1
equipe 04111017-7
Riconi101417-3
Straightness8517-12
G.Bresci F.C.4216-14

Per scaricare gli articoli della tua serie registrati su www.hattrickgazette.org

In order to have your league reports please register on www.hattrickgazette.org